INTERVISTA TC - Valentini: "Speravo di restare alla Triestina"

08.09.2021 19:00 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Valentini: "Speravo di restare alla Triestina"
TMW/TuttoC.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Alex Valentini, ex portiere della Triestina ora svincolato, è intervenuto ai microfoni di Tuttoc.com per parlare del suo futuro. Queste le sue dichiarazioni: "Non credevo di arrivare a questo punto, ma nel mercato niente è scontato. Le società hanno avuto delle difficoltà economiche e di gestione e sicuramente bisognerebbe aiutare di più le società a livello economico. Serve dare la possibilità di mettere in campo tanti giovani e prendere contributi, le società sono più stimolate visto il periodo". 

Ti aspettavi di rimanere alla Triestina?

"Ne avevamo parlato ed erano state fatte delle chiacchierate che pensavo potessero portare a qualcosa. Anche perchè sia ad inizio anno che a gennaio avevo avuto delle proposte e hanno voluto tenermi lì. Abbiamo parlato di un rinnovo ma poi non se n'è fatto nulla. Non è stato un problema economico, ma scelte diverse da parte della società". 

Secondo te il cambio del mister ha influito?

"No, penso che sia stata una scelta societaria. Loro avevano qualcosa di diverso in testa, rispetto la loro scelta".

Ora cosa prevede il tuo futuro?

"Sto aspettando una chiamata, mi sto allenando e ho tanta voglia di ricominciare. E' il primo anno che mi trovo in una situazione del genere, penso di poter dare ancora molto quindi aspetto. C'è stato qualche interessamento, ma sono ancora ad aspettare. Non ho preferenze di categoria, vorrei sposare un progetto importante. Serve una società solida, seria e che voglia far le cose fatte bene. Vorrei costruire qualcosa di importante per il futuro. Sto prendendo il UEFA B, in futuro non so".