Castellacci: "Le azioni possono essere tante, valuteremo"

21.05.2020 17:10 di Patrick Iannarelli Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Castellacci: "Le azioni possono essere tante, valuteremo"

Il professore Enrico Castellacci, ex responsabile sanitario della Nazionale e presidente de L.A.M.I.C.A., ha rilasciato un'intervista esclusiva ai microfoni di CalcioToday: "Non c’è dubbio che la Lega Pro non possa ripartire. Abbiamo avuto la richiesta di farci portavoce di tutti i medici della Serie C nostri associati che sono in agitazione dopo la decisione della Federcalcio di far continuare il campionato. Il protocollo non può assolutamente essere recepito. I medici sociali della Lega Pro non lavorano a tempo pieno nei club, quindi non potrebbero essere al servizio completo come sostanzialmente richiede il protocollo. Possono essere tante le azioni. Lo valuteremo nel momento in cui la Figc respingerà le istanze dei medici. Quest’ultimi potrebbero arrivare anche alle dimissioni".