Catanzaro-Feralpisalò, "Ceravolo" dodicesimo uomo. Probabili formazioni

22.05.2019 11:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Catanzaro-Feralpisalò, "Ceravolo" dodicesimo uomo. Probabili formazioni

Questo pomeriggio allo stadio "Nicola Ceravolo" il Catanzaro ospiterà la Feralpisalò nella gara di ritorno del primo turno nazionale playoff di Serie C, fischio d'inizio programmato per le 17:00. Il match d'andata, disputatosi domenica in Lombardia, ha visto i Leoni del Garda imporsi per 1-0 grazie al gol su calcio di punizione di Maiorino, realizzato al ventesimo minuto del primo tempo. 

Questo punteggio consente quindi al verdeblu anche con un pareggio di qualificarsi alla fase successiva. Il Catanzaro invece ha l'obbligo di vincere, ma lo può fare con qualsiasi risulato, anche con un solo gol di scarto. Infatti, a parità di reti segnate sui 180 minuti, sarebbe proprio la squadra giallorossa a passare il turno, in quanto testa di serie. 

Sarà una sfida molto accesa e tirata, anche se il Catanzaro avrà dalla sua l'arma in più di uno stadio che ha fatto registrare il record stagionale di presenze. Il precedente massimo era stato il campionato, con 8498 unità, cifra già superata nella serata di ieri. Quest'oggi si prevede l'afflusso di circa diecimila spettatori o forse anche più. 

QUI CATANZARO | La squadra giallorossa è sostanzialmente al completo. Unico indisponibile è l'infortunato di lungo corso Andrea Repossi. Recupera Andrea Bianchimano, il centravanti nelle scorse ore era in dubbio ma il tecnico Gaetano Auteri lo ha ugualmente convocato. Come è disponibile anche il jolly Casoli. Entrambi però potrebbero partire dalla panchina. Dal 4-3-3 del match d'andata, l'allenatore dovrebbe tornare al suo più consueto 3-4-3, con Celiento, Figliomeni e Riggio in difesa, Statella e Favalli su gli esterni, Maita in cabina di regia affiancato da Iuliano. I dubbi maggiori invece restano sul terzetto di attaccanti. Detto di Bianchimano e Casoli, che potrebbero comunque essere adoperati a gara in corso, la scelta dovrebbe ricadere su un tridente tutto fantasia, composto da Fischnaller, D'Ursi e il rientrante Kanoute. 

QUI FERALPISALÒ | La squadra lombarda ha iniziato bene i playoff e li ha proseguiti anche meglio, col successo nella gara d'andata. Non è però riuscita a chiudere il discorso qualificazione, e dovrà resistere nella tana dei giallorossi. Per farlo la scelta migliore sarebbe quella di seguire alla lettera il detto "squadra che vince non si cambia". Mister Damiano Zenoni dovrebbe tendenzialmente dargli ascolto, ma effettivamente potrebbe esserci qualche variante. Difficile rinunciare nuovamente dal primo minuto ad un giocatore come Andrea Caracciolo, che potrebbe tornare titolare in luogo di Mattia Marchi. Per il resto nella Feralpi non dovrebbe cambiare null'altro dello schieramento visto domenica al "Turina". 

Queste le probabili formazioni delle due squadre, potrete seguire il Live Match su TuttoC.com:

Catanzaro (3-4-3): Furlan; Celiento, Figliomeni, Riggio; Statella, Maita, Iuliano, Favalli; D'Ursi, Fischnaller, Kanoute. A disp. Elezaj, Mittica, Ciccone, Pambianchi, Nicoletti, Bianchimano, Giannone, Signorini, Eklu, Nikolopoulos, De Risio, Lame, Posocco, Casoli. All. Gaetano Auteri

Feralpisalò (4-3-2-1): De Lucia; Legati, Giani, P. Marchi, Contessa; Magnino, Pesce, Scarsella; Vita, Maiorino; Caracciolo. A disp. Livieri, Arrighi, Altare, Dametto, Tantardini, Mordini, Ambro, Hergheligiu, Guidetti, M. Marchi, Ferretti. All. Damiano Zenoni

Arbitro: Daniel Amabile di Vicenza
Assistenti: Domenico Palermo di Bari, Michele Falco di Bari
IV uomo: Daniele De Santis di Lecce