Fedeli: "Proprietà ormai quasi tutte straniere. Difficile reggere le spese"

27.06.2022 12:45 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Franco Fedeli
TMW/TuttoC.com
Franco Fedeli

Franco Fedeli, ex presidente della Sambenedettese, è intervenuto ai microfoni del Corriere Adriatico parlando di Serie C e delle nuova proprietà straniere che si sono insediate, tra cui quella dell'Ancona con il malese Tiong: "Oggi i tifosi vogliono vedere solo una squadra che vince e che lotta per un obiettivo interessante. Altrimenti non ti seguono e ti mollano, in barba ai sacrifici del presidente". Che in Serie C sono enormi, si fa notare all'ex numero uno rossoblù: "Lasci stare guardi, ci sono dei costi enormi. Ma chi è il presidente dell’Ancona adesso? Ecco, ormai le proprietà stanno diventando quasi tutte straniere. E' difficilissimo reggere le spese, gettare soldi a fondo perduto. Uno può insistere qualche anno, poi inevitabilmente le cose cambiano. Nel bene o nel male". E proprio sulla Samb chiosa: "Sono rammaricato, non so più come commentare. Sono stati buttati all’aria cinque an- ni di successi. A San Benedetto c’è chi continua a credere alle chiacchiere".