L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 19/09

20.09.2020 00:00 di Gianmarco Minossi   Vedi letture
© foto di TuttoSalernitana.com
 L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 19/09

Tra il calciomercato e la riapertura degli stadi, anche oggi giornata molto movimentata in Serie C: la Casertana si rafforza con gli arrivi di Setola e Icardi. Il Palermo irrobustisce il centrocampo con Odjer; il Bari prende Candellone in prestito. Pokerissimo del Fano, che consolida l'organico con gli acquisti di Mainardi, Scimia, Santarelli, Bruno e Pantaleone. L'Imolese ufficializza il prestito di Morachioli dallo Spezia, la Sambenedettese fa firmare un triennale a Cristini. Colpo del Novara, che annuncia l'arrivo di Gianmarco Zigoni. 

Rinforzi anche per la Virtus Verona, che mette a referto gli acquisti di Lonardi, Carlevaris, De Rigo e Manconi. Il Potenza accoglie Compagnon e Di Livio. Parla croato la ternana, che ufficializza Kontek. Parla invece francese la Fermana, che dal Lille pesca Liguori e Palmieri. Doppietta della Juve Stabia, che ingaggia il portiere Lazzari e il difensore Rizzo.

In serata la notizia della riapertura degli stadi di Serie A annunciata dal ministro Spadafora, con una capienza massima di mille persone, nell'attesa, come affermato dallo stesso ministro, di valutare una soluzione equa anche per i campionati di Serie B e C.

AMICHEVOLI - Tanti i test che hanno avuto luogo nella giornata di oggi: il Como crolla sotto i colpi dell'Atalanta di Gasperini, mentre Piacenza e Virtus Verona si dividono la posta in palio con l'1-1 finale. La Casertana subisce la cinquina del Frosinone; si fa valere la Vis Pesaro, che al Castellani esce sconfitta per 2-0 contro l'Empoli. Troppo Ascoli per il Matelica, che perde 4-1 contro i ragazzi di Bertotto. Successo a sorpresa del Padova, che sconfigge la Reggiana. Dilaga la Salernitana, che liquida la Paganese con un netto 5-1; sconfitta con onore per il Legnago, che perde 4-3 contro il Vicenza. Al Fano basta un'autorete per aver ragione del Cesena. Anche il Ravenna perde contro l'Atalanta, ma, a differenza del Como, riesce a farsi valere: finisce infatti 3-1 per i bergamaschi. Chiude la Fermana, che si impone di misura sul Teramo del fermano Paci per 2-1.