Sorrento, il presidente Gambardella lascia. Titolo consegnato nelle mani del Sindaco

08.06.2012 17:25 di Valeria Debbia  articolo letto 1976 volte
© foto di Franco Romano
Sorrento, il presidente Gambardella lascia. Titolo consegnato nelle mani del Sindaco

Con una nota inviata alla stampa dal vicepresidente del Sorrento Gaetano Mastellone, è stato annunciato il disimpegno dal mondo del calcio del presidente Mario Gambardella. Ecco il testo integrale del comunicato: "A seguito del vorticoso giro di notizie in atto, in particolare notizie riferite a pseudo utilizzi, da parte del Sorrento Calcio, di Stadi di calcio di altre Città o pseudo incontri con dirigenti di altre società, mai avvenuti, o altri chiacchiericci in corso, nella mia qualità di responsabile della comunicazione pro-tempore ho avuto l'incarico dal Presidente Mario Gambardella di divulgare agli organi di stampa il seguente suo messaggio personale. Si precisa che sul problema del Campo di gioco, per la prossima stagione calcistica, l'unico contatto conoscitivo ufficiale è avvenuto, nei giorni scorsi, con il Comune di Torre Annunziata.

"Il sottoscritto Mario Gambardella, dopo profonde riflessioni fatte in questi ultimi giorni ha deciso di non continuare ad occuparsi più di calcio, né a Sorrento né altrove, in quanto, dopo lunghi 12 anni di gestione di club, è arrivato il momento di chiudere definitivamente questa esperienza. Tutte le mie energie, e quelle della mia famiglia, saranno profuse a gestire la nostra azienda commerciale anche a tutela dei numerosi lavoratori che occupa in questo difficile momento economico nazionale ed europeo. Pertanto ritengo di dover mettere a disposizione l'intera società alla Città di Sorrento nella persona del Signor Sindaco che, come ha sempre fatto e lo ringrazio veramente di cuore, ritengo che prenderà gli opportuni provvedimenti nell'interesse del Club e dei suoi straordinari Tifosi ai quali desidero inviare un forte ringraziamento per quello che hanno dato e fatto per i colori rossoneri. Un particolare personale ringraziamento desidero farlo al dott. Gianluigi Aponte, ai Vice Presidenti e a tutta la Dirigenza e staff societario. Firmato Mario Gambardella".