Juve U23, Cherubini: "Zironelli in bilico? Bisogna credere in un progetto"

29.11.2018 11:40 di Claudia Marrone Twitter:   articolo letto 614 volte
Mauro Zironelli
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mauro Zironelli

Dalle colonne de La Gazzetta dello Sport arrivano alcune dichiarazioni di Federico Cherubini, braccio destro del DS della Juventus Fabio Paratici nonché uomo di riferimento per il progetto Under23 bianconero:

"È giusto distinguere l’andamento della squadra, non positivo, dal progetto, di cui restiamo convinti - spiega il dirigente in relazione al momento di crisi della formazione allenata da Mauro Zironelli -. Tra i 430 ragazzi del ’99 che a giugno hanno finito il settore giovanile, solo 10 sono nelle rose delle prime squadre di A e 20-22 in quelle di B. Per gli altri inizia il limbo dei prestiti, che in Italia si usano molto più che negli altri Paesi. Zironelli in bilico? Bisogna saper credere in un progetto, come l’Empoli ha fatto con Sarri ai tempi. Crediamo che Zironelli sia ancora l’allenatore giusto. Se avessimo ritenuto che la responsabilità fosse sua, sarebbe stato facile cambiare".