Carrarese, Infantino: "Buon momento, uniti verso un solo obiettivo"

09.12.2019 14:10 di Marco Pieracci   Vedi letture
Saveriano Infantino
© foto di Andrea Rosito
Saveriano Infantino

Mattatore assoluto con una tripletta con la quale ha raggiunto la doppia cifra permettendo alla Carrarese di superare l'ostacolo Juventus U23, Saveriano Infantino parla dell'ottimo momento della formazione marmifera: "Adesso stiamo attraversando un buon momento. Alla fine abbiamo passato un periodo un po' così-così, ma sono cose che ci possono stare in qualsiasi squadra; l'importante è riprendere la rotta tutti uniti, verso un unico obiettivo. Diciamo che cominciano a girare meglio certi meccanismi e stiamo trovando la giusta amalgama. Sapevamo di incontrare una buona squadra composta da giovani di qualità e di prospettiva. Perciò, per vincere, sapevamo anche di dover mettere la partita sull'agonismo; sicuramente avevamo qualcosa di più e con la giusta cattiveria abbiamo fatto la differenza. Le prossime sfide? Pianese e Pontedera saranno partite difficili; noi dobbiamo giocare sempre come fatto oggi: dobbiamo essere una squadra compatta, forte e cercare di continuare così, facendo bottino pieno in casa nelle prossime due. I primi obiettivi a cui pensare sono la squadra e l'impegno che si mette in campo; poi se arrivano i gol sono contento, ma prima viene la squadra. Il primato? Fa piacere, come a qualsiasi attaccante. Dedico la tripletta a mia figlia, a mia moglie, ai miei genitori, ai miei cari insomma. Il gol più pesante? Il secondo, Giovanni Foresta ha fatto una grande azione e per loro è stato il colpo di grazia".