Dossena: "Renate grande realtà. Io scommessa per la categoria"

17.06.2022 14:45 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Andrea Dossena
TMW/TuttoC.com
Andrea Dossena

Andrea Dossena, neotecnico del Renate, si è presentato ai colleghi de Il Giorno - ed.Monza&Brianza: "Io non vedo il Renate come un trampolino di lancio, nel senso che sono almeno tre anni che sta al vertice della Serie C. Renate è una grande realtà che ha dimostrato di lavorare molto bene nel calcio professionistico. Devo essere sincero, era una soluzione che auspicavo ma pensavo difficile da raggiungere. Il desiderio dei dirigenti di cercare qualcosa di nuovo mi ha permesso di essere qui. Chiedo molto a me stesso come chiedo molto ai giocatori. Sognare non costa nulla, siamo tutti ambiziosi, vogliamo stare in alto". Per lui un contratto di un solo anno, anche se ha spiegato: "C'è anche l'opzione per il secondo che scatterà al raggiungimento di determinati obiettivi. Sono una scommessa per la categoria ed è giusto che la riconferma me la debba meritare sul campo attraverso i risultati".