Giana, Perna: "Concesso spazio, ma non potevamo star lì a difenderci"

18.11.2019 18:20 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Giana, Perna: "Concesso spazio, ma non potevamo star lì a difenderci"

Fabio Perna, attaccante della Giana Erminio, al termine del KO interno con la Robur Siena, è così intervenuto in sala stampa: "Segnare è stato liberatorio, sicuramente. Non sono mai stato uno che vive per il gol, ma quest'anno forse ne ho sentito un po' più il peso. Speriamo sia di buon auspicio per le prossime partite. Prima del gol subito potevamo segnare noi. Poi per la voglia di recuperarla gli abbiamo lasciato fin troppo spazio, ma quando vai sotto non puoi star lì a difendere".