Lecco, D'Agostino: "Avremmo vinto anche senza l'interruzione"

19.01.2020 23:25 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Lecco, D'Agostino: "Avremmo vinto anche senza l'interruzione"

Botta e risposta a distanza tra Simone Banchieri, tecnico del Novara e Gaetano D'Agostino, allenatore del Lecco vittorioso per 3-2 in una gara segnata dal blackout che ha interrotto per circa mezz'ora il gioco: "La mia paura era quella di perdere il ritmo una volta spente le luci. Questi episodi rischiano di abbassarti la concentrazione. Credo che la partita con le luci accese senza interruzioni - sottolinea D'Agostino - l’avremmo vinta lo stesso perché stavamo dettando noi il ritmo in campo. Mercoledì abbiamo un’altra gara da vincere e ora dobbiamo pensare a quel match. Bolzoni? È un giocatore di esperienza e di leadership. Può essere un punto di riferimento importante, perché noi abbiamo bisogno di giocatori che capiscano subito l’ambiente e che siano pronti. Bolzoni ha alzato i ritmi, ha verticalizzato così come Bobb che ha dimostrato di essere un giocatore molto dinamico. Probabilmente la concorrenza sta facendo bene, perché poi vedo i miei giocatori alzare l’asticella. Ribadisco i complimenti ai miei ragazzi, ma poi pensiamo all’Arezzo. Dobbiamo uscire da questa zona, ma senza illudersi perché basta poco per rientrare nella corsa playout. Noi dobbiamo pensare solo, con umiltà, di poter giocare come stiamo facendo".