Lecco-Juventus U23, vincere per puntare in alto: le probabili formazioni

28.02.2021 10:20 di Nando Armenante   Vedi letture
Lecco-Juventus U23, vincere per puntare in alto: le probabili formazioni
TMW/TuttoC.com
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com

Al "Rigamonti-Ceppi" di Lecco si scende in campo all'ora di pranzo ed il piatto è bollente: Lecco-Juventus U23 rappresenta una sfida importante per le zone alte della classifica. Il match, valido per la ventisettesima giornata del girone A, si disputerà alle ore 12:30 e sarà diretta dal signor Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola.

I ragazzi di mister Gaetano D'Agostino sono imbattuti da 9 partite (4 vittorie e 5 pari) e puntano ad andare in doppia cifra ma soprattutto proveranno a dare continuità alla pesante vittoria sul campo del Piacenza ottenuta 7 giorni fa. Invece i bianconeri di Lamberto Zauli non stanno vivendo un gran momento, specie nelle ultime due partite (entrambe giocate al Moccagatta) dove è arrivato appena un punto e fatto scivolare indietro le giovani zebre. Per quanto concerne la classifica, il Lecco (44 punti) vuole rimanere aggrappato alle zone di vertice mentre la Juventus U23 (40) vuole risalire la china e provare ad avvicinarsi al 5° posto, occupato proprio dai lombardi. 

QUI LECCO - Buone notizie per mister D'Agostino che ritrova tra i convocati Francesco Bolzoni dopo due partite di assenza: il centrocampista partirà dalla panchina per la sfida odierna. In campo confermato il 3-4-2-1 e potrebbero essere confermati anche gli stessi undici che hanno fatto il blitz sul campo del Piacenza. Davanti a Pissardo saranno Merli Sala (match winner al Garilli), Marzorati e Cauz a comporre la fase difensiva. Inamovibile la coppia di centrali in mediana con Lora e Foglia spalleggiati dai due esterni, Celjak e Azzi mentre Iocolano e Magni saranno i due riferimenti offensivi a supporto dell'unica punta che è Capogna. Sono 25 i calciatori convocati dal tecnico per la sfida odierna. 

QUI JUVE U23 - Solito enigma per quanto riguarda le scelte di mister Lamberto Zauli: ieri ben 8 calciatori erano a disposizione di Andrea Pirlo e della Prima Squadra bianconera quindi appare difficile (ma non impossibile) che qualcuno di questi possa essere pronto a scendere in campo per il match odierno. Tuttavia il tecnico juventino può schierare una formazione di tutto rispetto con il consueto 4-4-2: tra i pali ci sarà Nocchi, la difesa composta da Barbieri, Alcibiade, Gozzi e De Marino. In linea mediana presenti Ranocchia e Leone con Dabo e Felix Correia sulle corsie laterale mentre Brighenti e Del Sole saranno le due punte. Partiranno dalla panchina Compagnon e Pecorino, in ballottaggio per una maglia da titolare. 

Lecco (3-4-2-1): Pissardo; Merli Sala, Marzorati, Cauz; Celjak, Foglia, Lora, Azzi; Iocolano, Mangni; Capogna. A disp.: Borsellini, Malgrati, Liguori, Nannini, Emmausso, Bolzoni, Nesta, Moleri, Raggio, Marotta, Masini, Capoferri. - All.: Gaetano D'Agostino. 

Juve U23 (4-4-2): Nocchi; Barbieri, Alcibiade, Gozzi, De Marino; Dabo, Ranocchia, Leone, Felix Correia; Brighenti, Del Sole. A disp.: Bucosse, Raina, Rosa, Ake, Delli Carri, Compagnon, Pecorino, Cerri. All.: Lamberto Zauli.