Lecco, Lora: "Dobbiamo limare nostro difetto sui calci piazzati"

24.09.2021 12:20 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Filippo Lora
TMW/TuttoC.com
Filippo Lora

Se c’è un particolare da limare assolutamente in casa Lecco è l’attenzione ai calci fermi. Tutte le squadre hanno messo in difficoltà i blucelesti su questo particolare tecnico-tattico. Lo sa bene il centrocampista Filippo Lora che ai colleghi de La Provincia di Lecco conferma: "Bisogna stare più attenti, è vero. Ma non ci sono altri modi di poterlo fare se non allenandoci ancora al massimo. I calci fermi bisogna allenarli, in fase difensiva e offensiva. Per cui dobbiamo limare questo nostro difetto evidente lavorando ancora di più e facendo ancor più attenzione. Al di là del fatto che la Feralpi davanti era più “fisicata” di noi… Ma questo non deve essere alibi perché troveremo altre squadre del genere. In Juve-Milan Rebic ha segnato con Locatelli in marcatura che aveva dieci centimetri di vantaggio su di lui…".

Ora la Triestina, una squadra già in crisi di risultati: "Una partita difficile. Ma come tutte le altre. Il nostro è un girone stimolante e noi dobbiamo avere la voglia di confrontarci con queste realtà senza temere nessuno e rispettando tutti. Ma senza guardare più in là della partita successiva. Dobbiamo avere la volontà di affrontare la partita che viene con umiltà, dedizione e grande voglia".