Pistoiese-Carrarese, derby caldissimo: le probabili formazioni

25.01.2020 11:20 di Adriano Fiorini   Vedi letture
Pistoiese-Carrarese, derby caldissimo: le probabili formazioni

Pistoiese e Carrarese in campo questa sera al “Melani” dalle 20.45 (LIVE MATCH su TuttoC.com), per la 23a giornata del campionato di Serie C girone A.

Gli arancioni arrivano al caldissimo derby odierno, dopo la vittoria ottenuta in settimana, in trasferta, sul campo dell'Albinoleffe, grazie alla rete realizzata sul finire di gara da Camilleri. La squadra allenata da Giuseppe Pancaro è in serie positiva dal 24 novembre scorso, ma davvero curiosa è la sequenza di ben 6 pareggi, interrotta, come detto, con la vittoria di mercoledì.

La Pistoiese, 10a in classifica insieme a Como ed Arezzo con 28 punti (5 vittorie, 13 pareggi, 4 sconfitte), può vantare una delle difese più solide del girone, con soli 17 gol al passivo su 22 gare. In casa i toscani hanno totalizzato 13 punti in 11 gare (2 vittorie, 7 pareggi, 2 sconfitte). L'ultima sconfitta interna risale al match contro la capolista Monza (17 novembre), passata al “Melani” con la rete segnata da Finotto nella ripresa.

Per quello che riguarda la Carrarese, 4a forza del girone con 38 punti (10 vittorie, 8 pareggi, 4 sconfitte), l'approdo al derby con la Pistoiese è stato preceduto da un'altra sfida tra corregionali. Mercoledì, infatti, la squadra di Baldini si è sbarazzata del Pontedera, in casa, con lo score finale di 2-1 (Bruzzo per gli ospiti, Cardoselli ed Infantino per i marmiferi).

Nelle ultime sei gare i gialloazzurri hanno conquistato ben 14 punti (4 vittorie, 2 pareggi), realizzando 14 reti e subendone 8. In trasferta la Carrarese non si è comportata male. Nei precedenti 11 incontri, infatti, ha strappato 14 punti (3 vittorie, 5 pareggi, 3 sconfitte), uno in meno, tuttavia, degli avversari odierni.

Tante le gare disputate al “Melani” dalle due squadre. Solo in campionato se ne sono giocate 36. Per sedici volte hanno vinto gli arancioni, per 13 volte la sfida si è chiusa in parità, come del resto 13 sono state le vittorie ottenute dalla Carrarese. L'ultima volta dei marmiferi sul campo della Pistoiese risale 6 aprile dello scorso anno ed in quell'occasione una rete di Tavano, permise ai gialloazzurri di festeggiare la vittoria.

Nella gara d'andata la Pistoiese è caduta allo “Stadio dei Marmi” per 2-1. In quella circostanza, dopo essere passati in vantaggio con un rigore trasformato da Falcone, gli arancioni hanno finito per incassare prima il gol di Tavano (anche in questo caso su rigore) e poi quello di Maccarone. Baldini, infine, ha incontrato la Pistoiese 12 volte, riuscendo a vincere 6 volte, pareggiando 2 volte e perdendo 4 volte.

QUI PISTOIESE – Pancaro, se possibile, ha gasato l'ambiente sottolineando la crescita fatta dalla sua squadra nel corso della stagione, non dimenticando di elogiare anche le ultime uscite in campionato della sua formazione. Tuttavia, l'infermeria degli arancioni ospita ancora nomi importanti per l'attacco, quali Falcone, Cappelluzzo e Stijepovic e per la gara odierna anche Minardi. Salvo altre defezioni dell'ultima ora, dunque, contro la Carrarese, il tecnico cosentino si affiderà in avanti ancora una volta a Gucci e con buona probabilità, potrebbe preferire nella formazione titolare, gran parte del gruppo visto in campo mercoledì. Stesso discorso vale per il 3-4-2-1.

QUI CARRARESE – Bandini sa che incontrerà sulla sua strada un avversario davvero impegnativo. Se da una parte può rallegrarsi del rientro di Mignanelli, che ha scontato il turno di squalifica, dall'altra non potrà disporre del contributo di Piscopo, Bentivegna e Caccavallo. La Carrarese dovrebbe comunque presentarsi al “Melani”, con il consolidato 4-2-3-1.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire con il Live Match su TuttoC.com:

Pistoiese (3-4-2-1): Pisseri; Dametto, Camilleri, Capellini; Ferrarini, Vitiello, Bordin, Mazzarani; Morachioli, Valiani; Gucci. A disp.: Salvalaggio, Toselli, Terigi, Sonnini, Favale, Llamas, Viti G., Spinozzi, Cerretelli, Spadoni. All.: G. Pancaro

Carrarese (4-2-3-1): Pulidori; Ciancio, Pasciuti, Murolo, Mignanelli; Damiani, Cardoselli; Valente, Foresta, Calderini; Infantino. A disp.: Conson, Tedeschi, Mezzoni, Agyei, Fortunati, Centonze, Maccarone, Tavano, Pinna. All.: S. Bandini

Arbitro: Nicola Donda della sezione di Gradisca di Isonzo (assistenti: A. Lalomia-V. Madonia)