P.Vercelli, Comi: "Rapporto con Grieco chiarito, fatto scelta più giusta"

24.04.2019 17:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Gianmario Comi
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Gianmario Comi

Cinque gol segnati e un Gianmario Comi ritrovato in casa Pro Vercelli. L'attaccante delle Bianche Casacche ha spiegato in conferenza stampa quanto hanno inciso le dure parole di mister Grieco sul suo miglioramento: "Sinceramente è un periodo che sto bene fisicamente, ho lasciato alle spalle i problemi fisici che mi avevano limitato molto. Ero stato fermo un mese e mezzo, saltando 10-15 partite. Poi per scelta tecnica spesso non sono sceso in campo e il mio minutaggio è stato esiguo. Ma ora sto bene fisicamente e lo sto dimostrando, voglio farmi trovare pronto e mettere in difficoltà il mister nelle scelte con le mie prestazioni, con grande professionalità dare sempre il massimo. Io croce e delizia? Bisogna fare un’analisi un po' più allargata: come ho detto ho avuto poco minutaggio perché ho avuto problemi fisici e ci sono state scelte tecniche. In questo momento l’importante è raggiungere l’obiettivo comune stagionale. Faremo di tutto per mettere da parte l’io personale, prima viene il gruppo e poi viene l'interesse individuale. Il rapporto con l’allenatore - dopo quell'episodio - è stato chiarito, sia a livello mediatico sia nello spogliatoio. Da persone intelligenti abbiamo messo tutto da parte e abbiamo fatto la scelta più giusta: combattiamo per lo stesso obiettivo e sarò sempre a disposizione per l’allenatore e la squadra".