Top & Flop di Pro Vercelli-Pianese

25.08.2019 17:25 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Graziano Top Pro Vercelli
© foto di Jacopo Duranti/Tuttolegapro.com
Graziano Top Pro Vercelli

Si è conclusa la gara fra Pro Vercelli e Pianese, valida per la 1^ giornata del girone A di serie C giocata al "Silvio Piola" 2-0 il punteggio finale a favore dei piemontesi.Una prima frazione che non ha riservato molte emozioni, buono l'atteggiamento della Pianese, abile a palleggiare nella metà campo avversaria, mentre la Pro Vercelli ha fatto qualcosa di più in quanto ad occasioni da rete: al 21' Quagliata recupera palla nei pressi della linea mediana del campo, vede il portiere fuori dei pali, lascia partire un pallonetto di prima intenzione che va a scheggiare la traversa. Nel recupero è Azzi a provarci, il suo destro si perde alto con Fontana in controllo. Nella ripresa i padroni di casa hanno approcciato nel migliore dei modi, al 5' è arrivato il vantaggio: cross da sinistra di Quagliata respinto da Fontana, si avventa Della Morte, il quale con il sinistro insacca a porta vuota. La Pianese ha avuto il merito di reagire, sfiorando il pareggio al 17'cross dalla destra di Bianchi sul secondo palo, deviazione a botta sicura di Lorenzo Benedetti di testa, Moschin con il piede destro respinge. Sul capovolgimento di fronte il raddoppio che chiude la gara, Della Morte la mette sul secondo palo dove Vavassori interviene in maniera maldestra spedendo la sfera all'angolino destro della propria porta

TOP

Graziano (Pro Vercelli): autentico dominatore del centrocampo l'ex giocatore di Gozzano e Renate, rintuzza le iniziative avversarie con la prestanza fisica e contribuisce alla manovra offensiva, in alcune circostanze appare devastante: la sua crescita corrisponde a quella della squadra, che specie nella ripresa prende in mano la gara. FOSFORO

Primo tempo della Pianese: non dispiace la squadra amiatina nella prima fase del confronto, proprietà di palleggio e fraseggio davvero apprezzabile per una squadra neopromossa, che mostra una buona dose di personalità. RIPARTIRE DA QUI

FLOP

Rosso (Pro Vercelli): al rientro l'attaccante dei piemontesi, prova a mettersi in luce ma non riesce ad incidere mostrando di dover ancora crescere molto sul piano della tenuta atletica, fatica ad incidere. SPUNTATO

Catanese(Pianese): soffre lo strapotere atletico del suo dirimpettaio Graziano, nella prima parte tiene la posizione ma sul finire del primo tempo commette un brutto fallo che gli costa il giallo, la sua espulsione nel secondo tempo chiude anzitempo la gara. INCERTO