Arzignano, Piccioni: "L'anno scorso a Rimini c'è stata tanta confusione"

14.11.2019 10:50 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com
Arzignano, Piccioni: "L'anno scorso a Rimini c'è stata tanta confusione"

L'ex attaccante del Rimini, Gianmarco Piccioni, ora all'Arzignano, si prepara ad affrontare il suo recente passato. In un'intervista al Corriere di Romagna, il giocatore non ha lesinato critiche ai biancorossi: "Per me Rimini rimane una seconda casa. Purtroppo l'annata scorsa è stata molto particolare, lo dicono i numeri, c'è ramarico per non aver dato quanto ero in grado. Sono stato messo subito in cattiva luce di fronte ai compagni e alla piazza, se penso che il presidente in conferenza stampa disse che ero venuto gratis bussando alla porta, mentre avevo offerte dalla Vis Pesaro, Sudtirol e Imolese. Non c'è mai stata chiarezza ma tanta confusione, soprattutto con l'avvento di Martini. A Rimini ho tanti amici e avrò piacere di rivedere molte persone, altre no. "