Carpi-Rimini, tre punti per restare in alto. Le probabili formazioni

21.09.2019 11:45 di Francesco Ragosta   Vedi letture
Logo Carpi
© foto di Giovanni Evangelista/TuttoLegaPro.com
Logo Carpi

La Serie C si prepara ad un discreto tour de force con tre partite in una settimana che daranno già una prima risposta ai tanti quesiti di questo inizio di stagione. Nel Girone B alle 17:30 si affrontano al "Cabassi" Carpi e Rimini, due squadre con obiettivi diversi che devono conquistare una vittoria per dare slancio alla propria classifica. Il Carpi, terzo a due punti da Padova e Reggiana, ha iniziato molto bene, è ancora imbattuto (due vittorie e due pareggi) e nell'ultima giornata ha pareggiato in trasferta contro il Padova capolista. La squadra di Riolfo che non è stata inserita, nonostante sia reduce da una retrocessione in Serie B, tra le favorite per un ridimensionamento degli investimenti della proprietà vuole i tre punti per dimostare di poter essere un outsider molto pericoloso per tutti. Il Rimini spera di inserirsi nella lotta per un posto nei playoff, ma dopo la bella vittoria all'esordio contro l'Imolese ha rallentato ottenendo solo due punti in tre partite e domenica scorsa ha perso 2-0 in trasferta contro il Vicenza. Ora serve tornare a muovere la classifica e dimostare di aver fatto qualche passo in avanti.

QUI CARPI - Mister Riolfo ha escluso in conferenza stampa un turnover esagerato: "E' difficile da programmare, ci si pensa, ma adesso pensiamo a fare il massimo per questa partita e poi vedremo come affrontare la Reggiana e solo dopo il Piacenza". Ballottaggio in difesa tra Sabotic e Ligi per scegliere ci giocherà accanto a Boccaccini. Non dovrebbero esserci novità a centrocampo dove sono confermati Saber, Pezza e Carta. In avanti si giocano un posto sulla trequarti Maurizi e Saric mentre in avanti potrebbe toccare a Jelenic affiancare Vano con Biasci in panchina.

QUI RIMINI- Tutti a disposizioni di mister Cioffi che recupera Arlotti e Montanari rispetto all'ultima gara e avrà a disposizione anche Cigliano che in settimana ha avuto la febbra e Ferrani reduce da un problema alla caviglia. In vista anche del turno infrasettimanale che riporterà i romagnoli in campo mercoledì sera contro il Gubbio, il tecnico potrebbe fare un po' di turnover. Potrebbero trovare una maglia da titolare diversi under: oltre a Silvestro spazio anche Oliana, Lionetti, Cigliano e Arlotti. Non cambierà il 3-5-2 con Finizio e Silvestro esterni larghi e in avanti come detto accanto ad Arlotti è ballottaggio tra Zamparo e Gerardi

Queste le probabili formazioni della partita che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com, leggendo i consueti Top&Flop al termine della gara.

Carpi (4-3-1-2): Nobile; Pellegrini, Sabotic, Boccaccini, Sarzi Puttini; Saber, Pezzi, Carta; Maurizi; Jelenic, Biasci. A disposizione: Rossini, Rossoni, Varoli, Carletti, Van der Heijden, Saric, Grieco, Fofana, Lomolino, Vano, Simonetti, Ligi. Allenatore: Giancarlo Riolfo.

Rimini (3-5-2): Scotti; Scappi, Oliana, Nava; Finizio, Lionetti, Palma, Cigliano, Silvestro; Arlotti, Gerardi. A disposizione: Santopadre, Sala, Picascia, Cozzari, Ferrani, Van Ransbeeck, Candido, Petrovic, Ventola, Bellante, Montanari, Zamparo, Messina. Allenatore: Renato Cioffi.

Arbitro: Giuseppe Emanuele Repace di Perugia. Assistenti: Davide Moro di Schio e Alberto Zampese di Bassano del Grappa