Ds Modena: "Giochi ancora apertissimi, a noi manca filotto di vittorie"

24.11.2020 15:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Luca Matteassi
TMW/TuttoC.com
Luca Matteassi
© foto di Dario Raimondi

Non ha preso bene il ko interno contro il Sudtirol Luca Matteassi, direttore sportivo del Modena, che dalle colonne della Gazzetta di Modena ha evidenziato: "Girano parecchio le scatole perché volevamo vincere, adesso dobbiamo rimboccarci le macchine e andare ad ottenere un grande risultato a Cesena". L'analisi del passo falso contro gli altoatesini è chiara: "Abbiamo disputato un bel primo tempo, mentre nella ripresa bisogna ammettere che hanno giocato meglio loro. Occorre una pronta ripartenza e dovremo essere più svegli, cattivi e concentrati. Cercheremo di prendere spunto dagli errori commessi e i ragazzi dovranno lavorare al massimo e ascoltare il mister perché lui ha le idee chiare". E' proprio sul tecnico che prosegue la disamina di Matteassi: "Mignani è un grandissimo allenatore, fa giocare bene la squadra e si vede la sua impronta in ogni prestazione che il Modena ogni domenica riesce a fare. Crediamo in quello che sta facendo e cercheremo di limare la differenza con le big con il duro lavoro quotidiano. I giochi sono ancora apertissimi, al Modena manca un filotto di vittorie per restare in alto e continuare a dare fastidio".