Il Veneto nel girone B. In due chiamate a vincere, in due a salvarsi

22.07.2019 06:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Il Veneto nel girone B. In due chiamate a vincere, in due a salvarsi

Arzignano, LR Vicenza, Padova, Virtus Verona. Questi i club del Veneto che prenderanno parte al prossimo campionato di Lega Pro. Tutti e quattro, come da copione, sono stati inseriti nel Girone B. Nonostante la vicinanza geografica, però, le ambizioni dei quattro club sono diametralmente opposte, seppur a coppia.

I vicentini e i patavini, infatti, non fanno mistero di voler puntare alla Serie B. I primi forti della presenza di mister Diesel sul ponte di comando, i secondi per cancellare la brutta retrocessione di qualche mese fa. Con la speranza, tra i padovani, di ritornare a vincere il campionato di Serie C come avvenne due stagioni fa.

Dall'altro lato della classifica, secondo i pronostici, dovrebbero muoversi Arzignano e Virtus Verona. I primi neopromossi, i secondi riammessi. La salvezza è l'obiettivo di entrambe le compagini e non potrebbe essere altrimenti. I primi sono debuttanti in categoria mentre i secondi arrivano da una retrocessione, sempre nel Girone B.