Pistoiese, Lehmann: "Arrabbiato e amareggiato. In C non c'è legge"

16.05.2022 11:20 di Matteo Ferri   vedi letture
Pistoiese, Lehmann: "Arrabbiato e amareggiato. In C non c'è legge"
TMW/TuttoC.com
© foto di TuttoLegaPro.com

Silenzio stampa in casa Pistoiese dopo la retrocessione ma il presidente della Holding Arancione, Stefan Lehmann, si è lasciato andare ad uno sfogo al termine della gara contro l'Imolese, raccolto da Pistoiasport.com: "Sono arrabbiato e amareggiato ma posso dire che sicuramente c'è un futuro l'anno prossimo". Gli orange si sono visti cambiare l'avversario dei play out dopo che all'Imolese sono stati restituiti due punti: "In Germania ci sono 14 giorni per presentare ricorso in Lega e gli enti preposti hanno 10 giorni per prendere in esame la vertenza ed emettere un verdetto. Questo dovrebbe avvenire anche in Italia, non giocare con due punti di penalità per tutta la stagione e poi riaverli alla fine. Così è un casino, cambia tutto. In Serie C non c'è legge e lo farò presente in Lega".