Pontedera, Catalano: "L'abbiamo ripresa con un episodio fortunato"

25.09.2022 12:00 di Stefano Scarpetti   vedi letture
Mister Catalano
TMW/TuttoC.com
Mister Catalano

Il Pontedera ottiene il quarto pareggio consecutivo, rimontando ancora una volta lo svantaggio avversario. A Cesena finisce 1-1, Benedetti risponde alla rete messa a segno da Udoh. Al termine del confronto il tecnico Pasquale Catalano analizza in sala stampa la prestazione dei suoi con lucidità ed altrettanta onestà: "Venire qua e avere la presunzione di avere più occasioni del Cesena era impensabile, provare a giocare a calcio era un obiettivo che ci eravamo posti. Ci siamo riusciti, sapevamo che per fare risultato dovevamo avere un episodio dalla nostra parte. Nella circostanza della nostra rete siamo stati fortunati. Al di là delle poche occasioni create abbiamo tenuto il campo contro una squadra molto forte".

Riguardo ai cambi effettuati nella ripresa: "Ormai nel calcio si gioca in sedici, i cinque cambi li effettuano praticamente tutti. Anche domenica scorsa abbiamo avuto la fortuna di riprenderla con un assist, merito a lui che si è fatto trovare pronto sia domenica scorsa che oggi. Noi siamo una squadra giovane, tutti devono essere pronti a fornire il nostro contributo".

I toscani hanno mostrato grande carattere, adesso manca la prima vittoria ai granata. il tecnico riguardo a questo risponde così: "Noi veniamo da quattro pareggi consecutivi dove la squadra non ha mai mollato, pur trovandosi in momenti di sofferenza. Il calcio è questo gli episodi determinano i risultati, ci teniamo questo punto poi penseremo alla partita di sabato prossimo contro il Siena. Dobbiamo crescere in condizione e convinzione, credo sia un campionato difficile, dove si può vincere o perdere con qualsiasi avversario".