Aglietti: "La Reggina può tornare protagonista. Corazza è esploso tardi"

17.10.2019 11:00 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Aglietti: "La Reggina può tornare protagonista. Corazza è esploso tardi"

Protagonista con la maglia della Reggina nel biennio 1994-1996 (38 gol in campionato e una promozione in B), Alfredo Aglietti ha commentato il momento dei calabresi ai microfoni di Reggina Tv: "Non mi aspettavo che fossero imbattuti a questo punto del campionato, visto il calendario, ma Toscano non lo scopro certo io e sappiamo qual è il suo valore come allenatore. Inoltre è molto legato alla piazza e vuole riscattare alcune annate recenti non molto positive. Le premesse per tornare nel calcio che conta ed essere protagonisti anche in B ci sono tutte, finalmente è tornato anche l'entusiasmo in città". Una battuta anche su Simone Corazza, match winner del derby contro il Catanzaro e già autore di sette gol in questo avvio di campionato: "Per lui la maturità è arrivata tardi e ha raccolto meno rispetto alle sue reali potenzialità. Quest'anno sta facendo grandi cose, anche per merito della squadra perché le fortune degli attaccanti le fanno i compagni. Per ora sta facendo faville in un girone tanto difficile quanto bello e spero che possa aiutare la Reggina ad arrivare al traguardo".