Bari, Sarzi: "Carrera ci ha fatto sentire tranquilli"

01.03.2021 16:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Bari, Sarzi: "Carrera ci ha fatto sentire tranquilli"
TMW/TuttoC.com
© foto di Image Sport

Daniele Sarzi, intervenuto ai microfoni di RadioBari, come riportato da tuttobari.com, ha dichiarato: "Sto ancora aspettando il primo gol tra i professionisti, sono uno che riesce più a fare gli assist. Sono un calciatore altruista: anche quando posso calciare, preferisco servire i compagni serviti meglio. In futuro ci potrò anche provare. Il mio obiettivo è cercare di fare il meglio possibile: non guardo la categoria, scendere a Bari non è un declassamento. Bari merita palcoscenici più importanti. Cerco di aiutare la squadra, e vedremo a fine stagione cosa ne sarà di me, sono in prestito secco".

"Carrera? Ha lavorato molto a livello mentale: ci ha fatto sentire tranquilli. Ci ha spiegato che ci sono molti punti in palio, le somme si tirano alla fine. Se dovremo pensare ai play-off, penseremo ai play-off. Il mister vuole che si lavori nel quotidiano. Cianci? Lo conosco bene. E' un attaccante completo, che sa muoversi benissimo. Se riesci a mettergli la palla come la vuole lui, fa gol al cento per cento. Di testa è davvero forte".