Catanzaro, Maita: "Sarò retorico ma questa maglia è seconda pelle"

18.10.2019 14:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Catanzaro, Maita: "Sarò retorico ma questa maglia è seconda pelle"

Mattia Maita, capitano del Catanzaro, fresco di rinnovo contrattuale, ai microfoni del sito ufficiale giallorosso ha dichiarato: “Per me è davvero un onore godere della stima e della fiducia di una società così seria e blasonata. Aver  rinnovato con il Catanzaro mi carica d’orgoglio, ma anche di grande responsabilità. Spero di ripagare il presidente e tutti coloro che hanno puntato su di me, mettendo in campo prestazioni sempre all’altezza della maglia che indosso”.

"Non voglio essere retorico, ma non è esagerato se dico che sento questa maglia come fosse la mia seconda pelle. Sono cinque anni che gioco a Catanzaro e so bene cosa vuole la piazza. Per questo il mio impegno non verrà mai meno: lo merita il club per gli sforzi che giornalmente mette in campo, lo meritano i tifosi che non ci lasciano mai soli. A tal proposito, comprendo la loro amarezza per alcuni risultati di questo avvio di campionato, ma li invito a sostenerci con il solito entusiasmo, a partire già da domenica prossima. Il torneo è lungo, certamente difficile, ma sono convinto che, insieme, lotteremo fino in fondo per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati a inizio  stagione”.