Cavese, Campilongo: "Nella ripresa è mancata la giusta cattiveria"

08.12.2019 20:20 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Cavese, Campilongo: "Nella ripresa è mancata la giusta cattiveria"

Salvatore Campilongo, allenatore della Cavese, al termine della sconfitta di Francavilla, ha dichiarato: "Nella prima mezz'ora abbiamo fatto molto bene, abbiamo anche tirato tre o quattro volte. Mi aspettavo una maggiore aggressività del Francavilla, ma noi non siamo stati bravi ad approfittare del momento. Poi abbiamo subito gol alla fine nel primo tempo che ci ha un po' tagliato le gambe. Abbiamo giocato un discreto secondo tempo, ma siamo mancati in finalizzazione e cattiveria. Bisogno? Non è voluto uscire subito, poi il ragazzo in occasione del gol è stato anche sfortunato su quel colpo di testa non trascendentale, sul quale non ha potuto spingere. Questo ci può anche stare. Quel che mi fa più rabbia è che nel secondo tempo, con quattro attaccanti di ruolo, non abbiamo fatto abbastanza. Poi bisogna ricordare che siamo partiti con cinque under".