Juve Stabia-Teramo, Padalino con gli uomini contati: le probabili formazioni

21.02.2021 12:50 di Emmanuele Sorrentino   Vedi letture
Juve Stabia-Teramo, Padalino con gli uomini contati: le probabili formazioni
TMW/TuttoC.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it

Interessante sfida in ottica playoff quella di scena questo pomeriggio allo stadio Romeo Menti di Castellammare, dove alle ore 17.30 si affronteranno Juve Stabia e Teramo nel match valido per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie C girone C (LIVE MATCH su TuttoC).

Le vespe guidate dal tecnico Pasquale Padalino occupano insieme al Palermo e alla Casertana l'ottava posizione in classifica a quota 33 punti, frutto di nove successi, altettante sconfitte e sei pareggi: nell'ultimo turno di campionato è arrivata la vittoria in rimonta sulla Cavese nel match disputato martedì scorso al Simonetta Lamberti. Alla rete in apertura dei metelliani di Bubas, Marotta su rigore e Troest allo scadere regalarono alla Juve Stabia il nono successo stagionale. Tra le mura amiche i campani non vincono dal 31 gennaio scorso (2-0 alla Vibonese), racimolando nelle successive due gare interne appena un punto, in virtù del pareggio per 1-1 con il Catania. Sarà necessario evitare passi falsi per non perdere contatto con la zona playoff.

Il Teramo invece sta attraversando un momento piuttosto difficile: appena un successo nelle ultime dieci gare (2-1 al Bari in casa), cinque pareggi e quattro sconfitte. L'ultimo successo lontano dal Bonolis è del 31 ottobre scorso (1-2 sulla Paganese), mentre nelle successive nove trasferte sono arrivate ben cinque sconfitte e quattro pareggi. In classifica gli abruzzesi occupano la settima posizione a quota 34 punti, risultato di otto successi, sei sconfitte e dieci pareggi, il Foggia sesto è distante due lunghezze. Uscire indenni dal Menti consentirebbe agli uomini di Paci di salvare la propria posizione nella griglia playoff. 

Tre i precedenti tra le due compagini, due vittorie per gli abruzzesi, 1-0 nella stagione 2006-07, campionato di Serie C1 girone B, con rete di Myrtaj al 30', e 1-0 nel match d'andata del campionato in corso con rete di Arrigoni al 49', e una vittoria per i campani per 2-0 nella gara di ritorno del campionato di Serie C1 girone B della stagione 2006-07 con reti di Baclet al 6' e Femiano al 35'.

A dirigere l'incontro è stato designato il signor Paride Tremolada della sezione di Monza, coadiuvato dagli assistenti Massimiliano Bonomo della sezione di  Milano e Giuseppe Licari della sezione di Marsala. Quarto ufficiale designato è il signor Fabio Natilla della sezione di Molfetta. Nessun precedente per le vespe con il fischietto brianzolo, mentre si segnala un solo precedente per gli abruzzesi nella scorsa stagione con successo di misura (1-0) sull'Avellino in casa con rete di Bombagi al 90'.

QUI JUVE STABIA - Tante assenze per mister Padalino che dovrà rinunciare a ben nove uomini in vista della sfida con il Teramo. Fuori Bovo, Cernigoi, Fioravanti, Iannoni, Lia, Mastalli, Farroni, Orlando e Rizzo. Nel 3-4-3 da opporre agli abruzzesi Russo tra i pali, Mulè, Troest ed Esposito a comporre la cerniera difensiva. Berardocco e Vallocchia sulla mediana con Garattoni e Scaccabarozzi sulle fasce. Fantacci, Marotta e Borrelli in attacco.

QUI TERAMO - Non prenderanno parte alla trasferta di Castellammare Lasik, Minelli, Mungo, Birligea e Di Matteo. Paci dovrebbe optare per il 4-2-3-1 con Lewandowski tra i pali, difesa composta da Vitturini, DIakite, Piacentini e Tentardini. Arrigoni e Santoro sulla mediana. Ilari, Bombagi e Costa Ferreira sulla trequarti alle spalle dell'unica punta Pinzauti

Ecco le probabili formazioni di Juve Stabia-Teramo, sfida valida per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie C girone C (LIVE MATCH su TuttoC a partire dalle ore 17.30):

Juve Stabia (3-4-3): Russo; Mulè, Troest, Esposito; Garattoni, Berardocco, Vallocchia, Scaccabarozzi; Fantacci, Marotta, Borrelli. A disp.: Lazzari, Caldore, Elizalde, Oliva, Guarracino, Suciu, Ripa. All. Padalino

Teramo (4-2-3-1): Lewandowski; Vitturini, Diakite, Piacentini, Tentardini; Arrigoni, Santoro; Ilari, Bombagi, Costa Ferreira; Pinzauti. A disp.: Valentini, Bellucci, Soprano, Trasciani, Cappa, Di Francesco, Lombardi, Viero, Gerbi, Kyeremateng. All. Paci

Arbitro: Paride Tremolada della sezione di Monza (Bonomo-Licari) - IV: Natilla