Potenza, Trocini: "Sconfitta che fa male, non c'era il calcio di rigore"

23.01.2022 22:30 di Antonino Sergi   vedi letture
Potenza, Trocini: "Sconfitta che fa male, non c'era il calcio di rigore"
TMW/TuttoC.com
© foto di Giuseppe Scialla

Bruno Trocini, tecnico del Potenza, ha parlato così dopo la sconfitta al Rocchi contro la Viterbese. "Mi rimprovero di non aver avuto il tempo materiale di fare il cambio, abbiamo preso il rigore mentre lo stavamo preparando. Ci aspettavamo che qualche giocatore dei nuovi potesse andare in difficoltà, in dieci minuti abbiamo preso due gol e mi rammarica. Fino a quel momento avevamo fatto la partita che dovevamo fare concedendo soltanto tiri da fuori. E' successo che siamo un po' calati prendendo un gol su un tiro da fuori che ci dà grosso rammarico, siamo calati fisicamente. Adesso c'è un'altra settimana di lavoro in vista dell'Avellino. Dobbiamo trovare il modo di rialzarci perché è una sconfitta che fa male. Il loro non era per niente rigore, il contatto è dubbio".