Pres Potenza: "Ricci? Critiche troppo severe, gli ho detto che segnava"

10.01.2021 18:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Salvatore Caiata
TMW/TuttoC.com
Salvatore Caiata

Gongola Salvatore Caiata, presidente del Potenza, dopo che i suoi hanno aperto il 2021 con il successo sulla Paganese, dando seguito alla vittoria con cui avevano chiuso il 2020: "Voglio dedicare questa vittoria ai ragazzi, che in silenzio hanno continuato a lavorare anche nei momenti meno felici. Ora abbiamo raccolto due vittorie consecutive e questo ci dà morale e consapevolezza. Se lo meritano ed è giusto che si godano la vittoria, in particolare Manuel Ricci che è stato bersaglio di critiche troppo severe. In settimana aveva fatto benissimo e stamattina gli avevo detto che avrebbe segnato. Lui così come tutti gli altri, da Pietro (Cianci, ndr) e Ciccio (Salvemini, ndr) davanti, poi un altro encomio alla difesa e a Nicolò (Gigli, ndr) che era all'esordio e ha fatto una partita maestosa, Saro (Bucolo, ndr) a centrocampo lo stesso. Sono molto soddisfatto e tosto, oltre che determinato a fare bene. Abbiamo due settimane di fermo, ma continueremo ad allenarci concentrati. Abbiamo fatto subito mercato mettendo i pezzi che ci servivano, cui do il benvenuto tra cui Antonio Sepe che compie anche gli anni oggi".