Rieti, Caneo: "Non abbiamo testa libera, gruppo sente pressione"

01.12.2019 20:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antonio Capizzi
Bruno Caneo
© foto di Federico De Luca
Bruno Caneo

Rieti ko in casa contro il Catania: un brutto poker quello patito dagli amarantocelesti. In sala stampa arriva quindi l'analisi di mister Bruno Caneo: "Non abbiamo la brillantezza per proporre il nostro gioco. La mentalità non è di una squadra con la testa libera e in campo si vede, siamo preoccupati. Sono qua per ringraziare i ragazzi che hanno dato tanto anche oggi, nonostante i numerosi problemi. Dobbiamo lavorare così, aspettando eventuali risvolti, il gruppo sente la pressione e le reazioni non sono positive. Oggi errori davvero dettati dalla totale assenza di serenità. Il nostro pubblico è da 10 e lode, serve coesione tra squadra e tifosi, è l'unica spinta che possiamo avere per migliorare una situazione davvero complicata".