Turris, Menichini: "Purtroppo andati subito sotto con un gol in fuorigioco"

27.02.2024 11:20 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Leonardo Menichini
TMW/TuttoC.com
Leonardo Menichini

Termina dopo tre risultati utili di fila la striscia positiva della Turris, che ieri ha dovuto arrendersi nel derby in casa della capolista Juve Stabia. Al termine del match è intervenuto in conferenza stampa mister Leonardo Menichini: “La squadra si è espressa bene, ha giocato un buon calcio. Purtroppo siamo andati subito sotto con un gol in fuorigioco. Questo episodio ha messo l’incontro in salita per noi ed in discesa per la Juve Stabia che merita il primo posto in classifica. Cambiano sistema di gioco siamo migliorati facendo un grande secondo tempo in cui siamo stati pericolosi in 5-6 occasioni facendo anche un  possesso palla importante. Peccato non siamo riusciti a fare gol, il pareggio era il risultato più giusto.

Maniero? È rientrato in gruppo sabato, veniva da un infortunio muscolare. Sta cercando di trovare la condizione, ci darà una grande mano. Ricci? Credo di avere dei difensori molto bravi, valuto di gara in gara chi è più idoneo. Devo cercare di gestire il gruppo al meglio, chiunque va in campo so che può dare una mano.

Nel secondo tempo la mia squadra ha fatto un’ottima gara, loro si sono resi pericolosi in qualche ripartenza. Avremmo meritato un risultato diverso, l’episodio del primo gol lascia molto amaro in bocca. Noi dobbiamo, l’ho detto ai ragazzi, di andare a prendere punti su ogni campo giocando con la nostra voglia ed il nostro entusiasmo e spirito. Bisogna fare questo tipo di gara sperando di essere più fortunati e precisione nei tiri. La traversa di Giannone? Il fattore C è importante nel calcio”.