Vibonese, D'Agostino: "Oggi i ragazzi hanno messo la giusta malizia"

05.12.2021 19:15 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Gaetano D'Agostino
TMW/TuttoC.com
Gaetano D'Agostino
© foto di Alessio Bompasso

La Vibonese torna a vincere dopo quasi due mesi e ben sette giornate di magra (la prima e anche ultima fu un 2-0 al Latina lo scorso 17 ottobre) e lo fa imponendo il 2-0 nei minuti finali al Campobasso. In sala stampa tutta la soddisfazione di mister Gaetano D'Agostino: "E' finito un incubo e si può aprire una nuova strada? La strada è fatta di percorsi con ostacoli, di rettilinei dritti e limpidi che si chiamano risultati positivi. Abbiamo dei limiti come tutte le squadre, però noi sotto il profilo del gioco - a parte la Turris dove non ci abbiamo capito niente - io non ricordo squadre che ci hanno annientato, in tante partite ci siamo messi in difficoltà da soli e tutto questo è frutto di errori individuali che ci sono costati molto caro e anche oggi nella ripresa ci stavano costando caro. Noi 4-5 palle-gol le creiamo sempre, se noi ci crediamo e lavoriamo con umiltà come i ragazzi fanno per poi avere la pausa che ci farà riflettere con la società possiamo credere nella salvezza. Ma bisogna acquisire quella malizia che oggi i ragazzi hanno messo. Se non rischi niente abbassi la percentuale di errore e il gol lo puoi sempre fare. Faccio i complimenti ai ragazzi e dedico questa vittoria a mio nonno che è morto due giorni fa e anche alla squadra".