IL PROTAGONISTA DELLA SETTIMANA - DA PYONGYANG ALLA JUVENTUS U23, LA GRANDE OCCASIONE DI HAN

01.09.2019 00:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Han Kwang Son
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Han Kwang Son

La Juventus, dopo averlo inseguito a lungo, ha deciso di acquistarlo dal Cagliari, investendo circa 5 milioni per il suo cartellino. Con un anno di ritardo Han Kwang Son approda in bianconero. Si dividerà tra la prima squadra di Sarri e la formazione U23, dove avrà modo di crescere giocando con continuità. Un giocatore potenzialmente devastante per Pecchia, che non vede l'ora di poter sfruttare il suo talento. A 19 anni Han è stato il primo nordcoreano a segnare in Serie A, alla seconda presenza. Due estati fa il club rossoblu lo cede in prestito al Perugia. E l'impatto sul campionato è straordinario: tripletta alla Virtus Entella, gol a Pescara e Parma, per un totale di cinque gol nelle prime quattro partite di Serie B. Nel gennaio 2018, il Cagliari lo richiama dal prestito (dopo 7 reti in 17 gare con i Grifoni), per poi rimandarlo nuovamente in Umbria, a fine stagione. Un infortunio ne condiziona il rendimento nella passata stagione, ma nel girone di ritorno riesce comunque a segnare quattro volte. Adesso la grande occasione, per dare una svolta alla propria carriera. Con una data già segnata sul calendario, tra una settimana c'è la sfida con l'Arezzo e tra le fila amaranto gioca quel Song-Hyok Choe col quale ha condiviso il primo viaggio per il nostro Paese nel 2016. Un piccolo angolo di Corea del Nord in Serie C.