INTERVISTA TC - AU Triestina: "Viviamo un momento altalenante"

20.11.2019 17:40 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
INTERVISTA TC - AU Triestina: "Viviamo un momento altalenante"

Mauro Milanese, amministratore unico della Triestina, ha parlato in esclusiva a TuttoC.com fornendo un esaustivo punto della situazione in casa alabardata.

Che momento state vivendo?

Dopo tre vittorie consecutive con Gautieri sono arrivate due sconfitte e il passaggio di turno in Coppa Italia – Serie C contro la Virtus Verona. Viviamo un momento altalenante, così come lo è il rendimento di quest'anno dove abbiamo fatto un solo pareggio”.

Cosa ha portato l'arrivo in panchina di Carmine Gautieri?

Ha portato un equilibrio più offensivo. Ha lavorato, così come fatto in precedenza da Pavanel, molto sulle distanze e sul tenere la squadra compatta e organizzata. Il tecnico è un figlio di Zeman, sono sicuro che i nostri esterni impareranno molto da lui”.

Che ne pensa del Girone B?

“E' molto equilibrato, difficile capire chi potrà vincere il campionato. Ci sono compagini molto attrezzate come le retrocesse Carpi e Padova, il Vicenza che ha uno squadrone, il Sudtirol sempre tra le prime e la Feralpisalò con una società modello per la C. Quando ci abbiamo giocato ho visto i lavori che stanno facendo allo stadio, guardano al futuro. Poi nel raggruppamento ci siamo noi, oltre che emiliane, romagnole e piazze storiche come quella di San Benedetto del Tronto. Solo dopo la primavera ci sarà un quadro più delineato”.

Che partita vi aspetta contro il Sudtirol?

E' molto difficile, con loro soffriamo ogni volta. Giochiamo in casa contro una delle squadre più in forma del campionato, piazzata a un punto dal primo posto. Sono molto strutturati fisicamente e hanno giocatori importanti, tra cui Petrella che qui a Trieste ricordiamo con grande piacere”.