INTERVISTA TC - Ballotta: "Reggiana, qualcosa non ha funzionato"

08.05.2021 21:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Ballotta: "Reggiana, qualcosa non ha funzionato"
TMW/TuttoC.com

L'ex portiere Marco Ballotta, intervistato da TuttoC.com, analizza alcuni temi relativi alle sue ex squadre dando uno sguardo alla Serie C.

Stasera la prima sfida playoff: il Cesena attende il Mantova.

"I playoff sono sempre un terno al lotto. Affrontare il Mantova non sarà facile, anche se il Cesena è avvantaggiato dai due risultati su tre a disposizione. Sappiamo però che questi spareggi sono degli scontri diretti in cui il risultato non è scontato. Il Cesena meriterebbe almeno la finale. Ma tutto dipende da come si arriva alla competizione, vedremo quale sarà il loro percorso".

Un giudizio sulla stagione regolare dei bianconeri?

"E' una stagione positiva fino a un certo punto, per me il Cesena poteva arrivare tra le prime quattro. Le premesse erano altre, ma adesso tocca guardare a questo rush finale".

Su quali giocatori si dovrà contare?

"In queste gare ogni piccolo errore viene pagato caro, bisognerà fare attenzione e affidarsi agli uomini di esperienza".

Intanto la Reggiana ritorna in C dopo appena un anno. Cosa non ha funzionato?

"Quando ci sono annate del genere vuol dire che qualcosa non ha funzionato. Poteva fare molto meglio. Bisognerà ripartire da una società sana e da quei giocatori cardine su cui costruire una squadra per risalire velocemente nella categoria che la Reggiana e i suoi tifosi meritano".

Il Modena, invece, cerca la promozione via playoff.

"Dovrà farsi trovare pronto e preparato a questi scontri delicati. Speriamo sia all'altezza, è ormai un po' di tempo che mira alla promozione e adesso deve giocarsi tutte le sue carte. Ci sono anche squadre più forti, ma ai playoff non sempre vince il migliore. Mi auguro che il Modena possa centrare la promozione".