INTERVISTA TC - Boccaccini: "Carpi? Dispiacere se ricorso respinto"

02.08.2021 21:00 di Raffaella Bon   vedi letture
Matteo Boccaccini
TMW/TuttoC.com
Matteo Boccaccini
© foto di Uff. Stampa Ravenna FC

Matteo Boccaccini, difensore che ha trascorso l'ultima stagione dividendosi tra Prato in D e Ravenna in C, ma con una esperienza anche nelle file del Carpi, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com proprio per commentare la difficile situazione delle società escluse dal prossimo campionato: "E' una brutta situazione per tutti, per le società stesse che verranno escluse, per il ritardo dei calendari e delle preparazioni delle squadre che verranno ripescate, e soprattutto per i giocatori che magari avevano altri anni di contratto e si ritrovano improvvisamente senza squadra".

Tra di esse anche la tua ex squadra, il Carpi.
"Purtroppo anche il Carpi: non conosco la nuova proprietà, però due anni fa, quando abbiamo sfiorato la B, c’era Stefano Bonacini e con lui avevamo una società sana, non ci ha fatto mai mancare niente. Dispiacerebbe molto se non dovesse vincere il ricorso, come sembra".

Dopo l'avventura al Prato e al Ravenna che progetto cerchi?
"Cerco una società che voglia consolidarsi in categoria, con la voglia di migliorarsi stagione dopo stagione".

Quindi come sarà il tuo futuro?
"Non so cosa mi attenderà, sono in attesa di una chiamata, sicuramente ho voglia di giocare fare bene e centrare gli obiettivi del club che crederà in me".