INTERVISTA TC - Coppa: "Il fallimento del Catania è iniziato anni fa"

11.05.2022 14:00 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Coppa: "Il fallimento del Catania è iniziato anni fa"
TMW/TuttoC.com

L'allenatore siciliano Marco Coppa è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per un commento sul Catania: "Non mi aspettavo questo epilogo, pensavo si salvasse. Il fallimento comunque è iniziato anni fa, con una gestione che non ha niente a che vedere con il calcio, il Catania non è fallito oggi".

Non esisteva una via d'uscita?
"L'unica sarebbe stata un grande investitore che avesse la possibilità. Tacopina era il personaggio giusto, che però si è tirato indietro".

Si parla ora di due cordate.
"So che una è superiore all'altra. Mi auguro che Gaucci o qualcun altro possa far ripartire i rossoazzurri".

Crede possa tornare Pulvirenti?
"Un imprenditore che nel passato ha avuto una grande forza economica e che sicuramente ha fatto bene al Catania. Ma che ha commesso anche degli errori".

Mister Baldini è ripartito da Vicenza.
"La dimostrazione che sia bravo. Deve tanto a Catania che si può dire lo ha consacrato negli scorso mesi. E Catania deve tanto a lui perché ha tenuto compatto il gruppo. Uno sposalizio importante".

Il suo futuro?
"È incerto. Voglio continuare a fare l'allenatore anche se ho la licenza per direttore. Spero però di restare in panchina, lavoro che mi emoziona, altrimenti mi siederò dietro la panchina. Dico sempre che anche nei dilettanti chi ricopre il ruolo di direttore deve avere un titolo conseguito".