INTERVISTA TC - Dg Ancona Matelica: "Momento magico, vietato fermarsi"

04.10.2021 14:00 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Dg Ancona Matelica: "Momento magico, vietato fermarsi"

Per parlare del momento magico dell'Ancona Matelica, secondo in classifica nel girone B, i microfoni di TuttoC.com hanno raggiunto il direttore generale, Roberta Nocelli. "Il momento magico lo sto vivendo dalla presentazione del progetto alla mole Vanvitelliana di Ancona, era il 15 giugno 2021, quando per una serie di incontri e di sguardi con i presenti ho capito che quella che avevo davanti sarebbe stata un'esperienza magica.  Ora i risultati ci fanno sorridere e gioire ma è vietato fermarsi o pensare di essere i più forti. Sarà il lavoro a dare il giusto valore".

Giusto parlare ormai di realtà consolidata?
"L'anno scorso per me è stato un banco di prova importante, il primo anno nel calcio professionistico. Adesso siamo ad Ancona e portiamo sulle spalle una responsabilità che si è moltiplicata, lo stiamo facendo con umiltà e serietà che da sempre sono i nostri punti fermi".

Dove può arrivare questa squadra?
"Mancano ancora 24 punti per centrare il nostro primo obiettivo stagionale ovvero quello di mantenere la categoria per poter sviluppare il nastro progetto di calcio territoriale.  Siamo qui per crescere insieme al territorio ed alla città che ci ha accolti in maniera strepitosa".

Che partita sarà la prossima col Cesena?
"La prossima gara evoca in me sensazioni contrastanti dal secondo posto in serie D alla vittoria nei playoff al 98' con il gol di Balestrero.  Agli anconetani Cesena evoca 6.000 tifosi sugli spalti ed emozioni di serie superiori. Sarà una sfida dalle mille sfaccettature. Mi auguro di vedere i ragazzi ancora più determinati, capaci di infiammare la curva dei nostri tifosi che saranno sicuramente in tanti domenica".