INTERVISTA TC - Dg Piacenza: "Sciopero, qualcosa di scollegato dalla realtà"

23.09.2020 14:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Dg Piacenza: "Sciopero, qualcosa di scollegato dalla realtà"

Marco Scianò, direttore generale del Piacenza, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com riguardo al possibile sciopero dei calciatori indetto dall'AIC così da non svolgere la prima giornata di campionato dei tre gironi della terza serie. "C'è bisogno di tornare a giocare, dobbiamo remare tutti per rendere normale una stagione che sarà ricca di ostacoli e avvolta dall'incertezza. Non è ben chiaro lo scenario economico che dobbiamo affrontare, oggi è già un grande miracolo far ripartire la Serie C e non sa neanche se lo può fare con il proprio pubblico e tre giorni dall'inizio. Questo provocherà ulteriori danni economici alle società. Oggi è qualcosa scollegato dalla realtà pensare ad uno sciopero dopo nove mesi di inattività, diversamente prevedo un'impossibilità del calcio di proseguire le proprie attività e quindi il collasso. Molti degli sponsor pagano se c'è l'evento sportivo, anzi dobbiamo lottare per avere il pubblico presente. Si deve lottare affinché la Serie C abbia maggiori risorse dando così possibilità alle società di iniziare una stagione senza creare debiti".