INTERVISTA TC - Pres S.D. Tavarnelle: "Dobbiamo dare una svolta"

04.10.2022 13:30 di Redazione TC Twitter:    vedi letture
INTERVISTA TC - Pres S.D. Tavarnelle: "Dobbiamo dare una svolta"

Le due sconfitte consecutive, contro Reggiana e Lucchese, hanno fatto scivolare indietro in classifica il San Donato Tavarnelle. La matricola toscana è chiamata ad invertire la rotta, come chiede il presidente Andrea Bacci ai microfoni di TuttoC: "Il momento è delicato. A Reggio Emilia abbiamo perso ma la prestazione c'è stata, contro la Lucchese siamo andati in difficoltà. Ci mancavano i nostri tre punti di forza ma anche gli altri hanno dimostrato di poterci stare e bene in Serie C. Abbiamo giocato un primo tempo un po' brutto, nella ripresa siamo andati meglio, sappiamo che ci sarà da lottare con sacrificio".

In porta siete vicini a Rossi
"Stiamo attraversando un inizio di stagione con tanti infortuni e questo non è positivo. Rossi è arrivato ieri e ci voleva perché anche Cardelli non sta bene. Penso che possa giocare già domani".

Intanto vi aspetta la gara di Coppa Italia
"Giocheranno tanti giovani che proveranno a mettersi in mostra. Sono curioso perché, quando gioca chi ha trovato meno spazio, vuole sempre dimostrare qualcosa e mi auguro che possano mettere in difficoltà il mister nelle scelte di domenica".

Nel prossimo turno di campionato andrete a Pesaro
"Veniamo da due sconfitte e dobbiamo dare una svolta alla classifica. Mi aspetto una squadra che voglia riscattare la partita di domenica, giocare a calcio e divertirsi. Al di là di chi scenderà in campo, ce la giochiamo fino alla fine. Dobbiamo ritrovare quello che abbiamo perso domenica e la mentalità che abbiamo visto a Reggio Emilia".