Franzini: "Piacenza, critiche per le aspettative create l'anno prima"

25.05.2020 18:30 di Antonino Sergi   Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Franzini: "Piacenza, critiche per le aspettative create l'anno prima"

Ha detto addio al Piacenza dopo cinque anni Arnaldo Franzini, l'ex tecnico biancorosso ai microfoni di StadioSoundTv è tornato sulla sua vecchia esperienza chiusa dieci giorni fa. “Era il mio sogno allenare questa squadra. Non accettai nel 2014 per potermi godere un anno di serie C, ma l’anno successivo avvertii il desiderio di nuovi stimoli, come quest’anno. Gregori e Gatti mi contattarono e vennero in conto alle mie condizioni. Sono stati 5 anni molto intensi e fatti alla grande. Ho avuto un grande rapporto con la società. Da loro ho sempre avuto grande disponibilità, sia per lo staff e sia per i giocatori. I presidenti non mi hanno mai obbligato o contestato, ma sono sempre stati al loro posto in modo egregio mentre io cercavo di fare il bene della società. Poi quando vinci subito è tutto più facile. Le critiche sono arrivate anche per colpa delle aspettative create l’anno prima, nel 2018-19”.