Ghirelli: "Non posso stare davanti alla poltrona in un periodo del genere"

22.11.2021 21:00 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
Ghirelli: "Non posso stare davanti alla poltrona in un periodo del genere"
TMW/TuttoC.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, a Rai Sport ha commentato le ultime novità in terza serie: "Il minor numero di steward negli stadi? Ringrazio il ministro Lamorgese, il capo della polizia Giannini e la sottosegretaria Vezzali perché vengono abbassati i costi, sarebbe stato un problema serissimo non cambiare".

Sull'Albinoleffe: "I lombardi hanno costruito il primo stadio di proprietà, una strada sulla quale si è incamminato il presidente Andreoletti con un progetto di grande valore anche ambientale. Uno stadio dentro il centro sportivo, uno stadio moderno e innovativo, di grande prospettiva. Anticipa quello che verrà fatto con i fondi del PNRR". 

Sul suo tour degli stadi: "Le società hanno pagato prezzi pesantissimi: niente sponsor, niente tifosi, si sono accollate tutti gli oneri in questo lungo periodo. Non posso dire alle società di portare la gente allo stadio mentre me ne rimango davanti la poltrona".