Jidayi: "A Ravenna un incubo, ho perso ogni tipo di motivazione"

23.06.2021 13:45 di Matteo Ferri   Vedi letture
Jidayi: "A Ravenna un incubo, ho perso ogni tipo di motivazione"
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico Gaetano

Torna a parlare William Jidayi, ormai ex capitano del Ravenna dopo l'addio al calcio all'indomani della retrocessione in Serie D del club giallorosso. Il difensore ha parlato ai microfoni del quotidiano Il Mattino: "Non avevo più stimoli, l'ultima stagione a Ravenna è stata disastrosa. Non solo per la retrocessione ma soprattutto per la situazione societaria, complicata e senza alcun tipo di prospettiva. Le ultime settimane ero accompagnato a casa dalla scorta, una situazione paradossale visto che non mi era mai successo neanche quando giocavo in piazze molto più calde. È stato davvero un incubo che mi ha fatto perdere qualsiasi tipo di motivazione".