L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 10/12

11.12.2019 00:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 10/12

Brutte notizie per Carpi e Avellino, che non passano sicuramente una buona giornata. I biancorossi dovranno fare a meno per almeno un mese di bomber Vano, che dovrà sottoporsi ad un intervento al ginocchio. Ma ancora peggio va agli irpini, con Charpentier che per una lesione al crociato sarà out almeno 40 giorni e, nel peggiore dei casi, sei mesi. A dirimere il dubbio un'ulteriore risonanza tra dieci giorni. In quel caso inevitabile sarà andare sul mercato per la nuova proprietà biancoverde. 

A proposito di mercato, Luigi De Laurentiis, presidente del Bari, ha stuzzicato le fantasie dei tifosi: "Stiamo lavorando attivamente in vista del mercato, ci saranno sorprese". Sembra ormai cosa fatta il ritorno di Paolo Ginestra alla Fermana. L'esperto portiere classe '79, in questa prima parte di stagione al Notaresco, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, dovrebbe firmare un contratto fino a giugno 2021. Proprio al Notaresco dovrebbe andare invece Lys Gomis, ex estremo difensore del Teramo, per sostituirlo. 

La Viterbese guarda verso Roma per rinforzare la squadra in vista della prossima sessione di mercato. Secondo quanto riportato da Cuorigialloblu.com, l'obiettivo è il terzino senegalese della Roma Moustapha Seck, mai impiegato da Fonseca in questa stagione e reduce da un anno in prestito in Olanda, all'Almere. L'asse con la Capitale riguarda anche la sponda biancoceleste: dalla Lazio potrebbero arrivare due esuberi come Joseph Minala Tiago Casasola ma in tutti e tre i casi sarà fondamentale la volontà dei giocatori di accettare un trasferimento in Serie C.

Risoluzione consensuale del contratto per Massimo N'Cede Goh, attaccante della Cavese che lo scorso novembre si era reso protagonista di uno sfogo a mezzo social dopo aver ricevuto insulti razzisti nel corso della gara disputata dalla sua squadra a Catanzaro. Goh chiude la sua esperienza in Campania con un bilancio di tre gare in campionato e una in Coppa Italia di Serie C per un totale di centodue minuti in campo e nessuna rete all'attivo.