Laribi: "Cesena non ha mai abbandonato il Cesena: la B per chi ha sofferto da matti"

02.04.2024 17:00 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
Laribi: "Cesena non ha mai abbandonato il Cesena: la B per chi ha sofferto da matti"
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Karim Laribi, grande ex del Cesena, attualmente all'Alcione Milano, al Corriere Romagna ha commentato la promozione in cadetteria dei bianconeri: "Una grande soddisfazione. Sono contento soprattutto per quelle persone innamorate del Cesena e che hanno sofferto da matti 6 anni fa (salvezza sul campo ed esclusione societaria poco dopo NDR). Mi riferisco a chi lavorava dietro le quinte e ha perso un lavoro, o semplicemente a chi tifava e riempiva il Manuzzi e ha perso per qualche mese la squadra. Noi avevamo condotto la barca in porto, con tutte le difficoltà possibili che certamente ricorderete. Poi qualcuno, che già sapeva come sarebbe andata a finire, ha preso in giro noi e i tifosi.

Finalmente, Cesena e il Cesena tornano a casa e un popolo come quello bianconero lo merita. Perché i tifosi non hanno mai abbandonato la squadra. In altri posti, quando succedono queste cose o quando si ristagna per tanti anni in C, c’è chi mette la maglia nel cassetto e la toglie solo quando c’è da salire sul carro in caso di vittoria. A Cesena, invece, non si molla mai e si va sempre allo stadio o in trasferta. I numeri di questi anni parlano chiaro: Cesena non ha mai abbandonato il Cesena

Il Cesena ha vinto subito la D e non è scontato, perché altri non ce l’hanno fatta. E non è scontato nemmeno creare un gruppo così forte e vincente in C, un campionato tremendo dove vince solo una e ce ne sono tante altre che restano lì per decenni. Il girone B quest’anno era molto difficile, è stato il Cesena a renderlo più facile. In questi cinque anni il Cesena ha avuto il merito di migliorare sempre il risultato dell’anno precedente".