Vulpis: "Riforma deve essere condivisa con il ruolo centrale della FIGC"

24.01.2021 15:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Vulpis: "Riforma deve essere condivisa con il ruolo centrale della FIGC"
TMW/TuttoC.com

Intervistato dai colleghi di calcioquotidiano.it, il vicepresidente della Lega Pro Marcel Vulpis si è soffermato anche sulla possibile riforma dei campionati: "E’ una “mantra” di cui si parla da anni nel sistema calcio italiano. Credo che questo prossimo mandato sia quello giusto per innovare e rinnovare il sistema. Ma ci sono due aspetti centrali: il ruolo centrale di guida della FIGC (già iniziato con l’apertura di un tavolo delle riforme nei mesi scorsi) e l’approccio metodologico. Mi spiego meglio: il tema non è la riforma di un singolo campionato (come ad esempio la Lega Pro), ma di tutte le serie calcistiche in una logica di coordinamento più generale. Il futuro è nella condivisione delle scelte da parte di tutti i soggetti coinvolti. Non ci si può certamente muovere in modo disomogeneo e senza un coordinamento centrale.”