Alessandria, Di Gennaro: "Abbiamo reso prevedibile il Padova"

14.06.2021 13:30 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Matteo Di Gennaro in azione
TMW/TuttoC.com
Matteo Di Gennaro in azione
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Matteo Di Gennaro, difensore dell'Alessandria, è intervenuto al termine della finale playoff di andata pareggiata dai grigi all'Euganeo di Padova: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Conoscevamo la qualità della squadra che andavamo ad incontrare. Siamo stati tutti bravi a soffrire il meno possibile. Io ho fatto la mia prestazione, ma è merito di tutta la squadra perché se soffriamo poco e rischiamo poco, anche io lavoro meglio. Bisogna fare i complimenti a tutti per il lavoro fatto: dopo i 120' di mercoledì non era facile, soprattutto con questo caldo e con questo avversario". Era importante anche evitare cartellini gialli e i mandrogni ci sono riusciti: "Anche in questo caso siamo stati bravi e attenti, la linea di difesa ha reso al meglio e abbiamo reso prevedibile il Padova. L'abbiamo preparata bene e siamo stati bravi anche a livello di cartellini: il rischio di ammonizioni c'era e noi siamo stati bravi a limitarlo". L'Alessandria ha chiuso in crescendo e non ha dato l'impressione di avere nelle gambe i 120' della semifinale: "Abbiamo lavorato bene nel mese di sosta. Ma le fatiche delle quattro partite e dei 120' si sentono. Ma il finale di gara è di buon auspicio, dimostra che la squadra sta bene. Nel momento in cui non andranno più le gambe, dovremo metterci cuore ed anima e cercare di toglierci questa soddisfazione".