Alessandria, Scazzola: “Serve più cattiveria, son due punti persi”

20.10.2019 22:00 di Anna Catastini   Vedi letture
Alessandria, Scazzola: “Serve più cattiveria, son due punti persi”

L’Alessandria impatta ad Arezzo conquistando un pareggio agrodolce. Per Scazzola si tratta di due punti persi, almeno stando alle dichiarazioni post-partita: “A mio giudizio sì, anche se abbiamo affrontato una buona squadra. E' vero, nei primi dieci minuti del secondo tempo, per il loro atteggiamento e perché siamo stati troppo bassi noi, abbiamo permesso all'Arezzo di rientrare in gioco,ma se contiamo le occasioni create, il possesso palla, il rammarico c'è. Serve - aggiunge Scazzola al portale “Il Piccolo.net” - un po' più di  cattiveria, essere più determinati, anche di testa, nelle palle gol che sono state  limpide.  Essere in vantaggio e vedersi  recuperati dispiace, ma ci sono anche gli avversari, che le qualità le hanno mostrate nella seconda frazione".