Como, Banchini: "La voglia di stare in alto deve farla da padrone"

22.11.2020 20:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Como, Banchini: "La voglia di stare in alto deve farla da padrone"
TMW/TuttoC.com
© foto di Armando Serpe

Seconda vittoria di fila per il Como, che espugna il campo dell'Albinoleffe: "Ci tengo a dire che il lavoro e il sacrificio di questi ragazzi sono stati premiati - esordisce in sala stampa mister Marco Banchini, - il merito è loro, della loro voglia e del loro entusiasmo. Sono davvero felice che si siano conquistati tre punti, giunti dopo un periodo particolare a livello emotivo è una grande soddisfazione. Io e lo staff cerchiamo di metterli in condizione, nonostante sia faticoso allenare a numero ridotto, ma l'interpretazione fa la differenza. Ci togliamo una piccola soddisfazione".

"Dal punto di vista del possesso la squadra ha interpretato benissimo la partita. Abbiamo lavorato sull'esterno, abbiamo fatto bene con attaccanti e centrocampisti. Peccato solo per il gol subito su calcio d'angolo, ma Facchin non è mai stato impegnato".

"Abbiamo dato continuità, ma da stasera dobbiamo già pensare al recupero di mercoledì. La voglia di stare in alto deve farla da padrone".