Como, l'influenza dilaga e regala il debutto a Zanotti

14.12.2019 10:10 di Alessio Lamanna   Vedi letture
Como, l'influenza dilaga e regala il debutto a Zanotti

Tanti problemi fisici in casa Como in questa settimana. E' stata soprattutto l'influenza a dare pensieri a mister Banchini: Crescenzi e Marano hanno saltato qualche allenamento, Peli non si è mai allenato (ma è comunque squalificato per il match di domani) mentre per H'maidat e Iovine niente influenza ma qualche acciacco . Loreto è out per un infortunio serio patito in allenamento, sempre fuori anche Gatto, mentre Ganz, indisponibile nello scorso weekend, ha fatto di tutto per rientrare a disposizione ma resta in dubbio. Non ci sarà certamente invece Facchin: il portiere titolare dei lariani è rimasto vittima di una brutta influenza e lascerà spazio a Luca Zanotti, che farà il suo esordio stagionale. Presenza, la sua, che verrà accolta con favore e curiosità dai tifosi, memori dell'ottima stagione giocata a Como nel 2016/2017 dal portiere bergamasco. 

Di certo avere tanti giocatori acciaccati non è un buon segnale per i biancoblu, che comunque dovranno serrare le fila: la vittoria, in casa, manca da quasi due mesi e battere l'Albinoleffe diventa fondamentale per ritrovare la fiducia e la zona playoff.